I Serrai di Sottoguda

Serrai di Sottoguda

A soli 4 km da Baita Dovich, a partire dalla suggestiva Sottoguda fino a Malga Ciapela, si snoda un luogo che rappresenta la meta di moltissimi turisti da ogni parte del mondo. Stiamo parlando dei Serrai di Sottoguda, un canyon lungo 2 km capace di accordare i gusti di tutti, dalle famiglie con bambini per avventurose passeggiate, ai temerari arrampicatori grazie alle famosissime cascate di ghiaccio.

I Serrai di Sottoguda, un luogo magico per vivere le Dolomiti

Se siete alla ricerca di uno di quei posti che grazie alla magica mano della Natura sono in grado di togliere il fiato a chi li osserva, non vi resta che recarvi ai piedi della Marmolada, tra Sottoguda e Malga Ciapela. Proprio qui, infatti, esiste un canyon del tutto naturale, scavato dal lento lavorio del torrente Pettorina e che prende il nome di Serrai di Sottoguda.

Recandosi presso i Serrai di Sottoguda, il fortunato visitatore si renderà conto che non è necessario andare negli Stati Uniti per vedere canyon spettacolari. I Serrai sono attraversabili a piedi grazie ad un semplice quanto suggestivo itinerario che permette di osservare le gole e gli orridi percorrendo uno stretto corridoio formato da pareti alte centinaia di metri che in inverno si ghiacciano e offrono uno scenario da fiaba. Questi monumenti naturali di forte impatto sono visitabili anche da chi non se la sente o non può condurre il tratto a piedi, grazie al servizio fornito dal trenino. 

I Serrai di Sottoguda in inverno, tra avventura e magia

Il canion ai piedi della Marmolada rappresenta una meta molto ambita per tutti gli appassionati di iceclimbing. Le alte cascate che contraddistinguono i Serrai di Sottoguda, infatti, d’inverno si ghiacciano e diventano vere e proprie pareti di ghiaccio. Grazie alla naturale bellezza del luogo, alla grande varietà di percorsi disponibili e alla facilità con cui i Serrai si possono raggiungere , è semplice comprendere perché arrampicatori da ogni parte d’Europa raggiungano questo posto incantato per lanciarsi in avventure adrenaliniche!

Nel corso della stagione invernale è certamente possibile (anzi, noi ve lo consigliamo proprio)  visitare i Serrai di Sottoguda a piedi e godere delle cascate ghiacciate…anche senza scalarle 😉

 I Serrai di Sottoguda in estate, una passeggiata suggestiva

Durante la stagione estiva potrete visitare i Serrai di Sottoguda a piedi, in bicicletta oppure con il trenino. In ognuno di questi casi, verrete avvolti da un’atmosfera magica e misteriosa: lo sapevate che ci sono moltissime leggende che raccontano di questo luogo, come ad esempio la celebre leggenda di Re Ombro?  Passeggiando lungo i Serrai di Sottoguda, potrete ammirare alcune illustrazioni che raccontano proprio le leggende del luogo: non esiste bambino che non ne rimanga catturato, e vi assicuriamo che possiamo dire la stessa cosa per gli adulti (è successo anche a noi).

I Serrai di Sottoguda sono stati dichiarati riserva naturale. Vi servono altre motivazioni per venire a visitarli? :).

Serrai di Sottoguda, informazioni, orari, prezzi e agevolazioni

Noi di Baita Dovich siamo consorziati COT Marmolada. Soggiornando da noi avrete diritto gratuitamente alla Marmolada Card, grazie alla quale avrete libero accesso alla Gola dei Serrai di Sottoguda e una riduzione sul biglietto di tante altre attività elencate sulla Card.

Ecco dove potete trovare tutte le informazioni relative ad orari e prezzi. 

Due consigli firmati Baita Dovich:

  • Questo luogo senza tempo è accessibile a chiunque ne voglia contemplare la maestosità, però ricordandosi sempre di adottare comportamenti idonei per un turismo sapiente e non aggressivo.
  • In seguito alla passeggiata per raggiungere i Serrai di Sottoguda, potreste venire rapiti, oltre che dalla bellezza del posto, anche da un importante senso di fame: nel caso fosse così, sapete dove trovarci! 

 

Informativa: questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy o cambia le impostazioni cookie.